Borgo Ideale: il Museo Meina diventa cultural park

Art Bonus

Il luogo ove sarà realizzato il Borgo Ideale, è affidato in comodato d’uso ventennale alla Fondazione UniversiCà che realizza al suo interno attività culturali, si occupa della sua gestione e manutenzione.

Con il progetto Borgo Ideale, sostenuto da Compagnia di San Paolo, l’UniversiCà ha avviato una serie di azioni tra cui interventi di restauro conservativo delle serre con torretta belvedere del Museo (clicca qui per maggiori informazioni).

Cos’è l’Art Bonus?

Gli interventi sono possibili anche grazie all’utilizzo dell’Art Bonus, ossia lo strumento previsto dalla legge 29 luglio 2014, n. 106, nell’ambito delle “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo”, che prevede un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura. 

Conservare i nostri beni  vuol dire conservare anche la nostra identità e trasmetterla ai nostri figli. Anzi, molto di più: significa garantire al mondo la perpetuazione di una risorsa cruciale, il cui destino è nelle nostre mani.

Se vuoi contribuire agli interventi di restauro e manutenzione previsti, puoi contattare la direzione, scrivendoci una mail.

Contributi ricevuti con l’Art Bonus:  € 10.000 (settembre 2017) da Compagnia di San Paolo, per l’avvio del restauro conservativo serre e torretta del Museo Meina.

 

.

---Condividi sui social---